La manifestazione podistica Cascine e sentieri è ormai una tradizione per i runners che amano inaugurare il mese di Novembre correndo. Con percorsi unici di diversa lunghezza e difficoltà, questo evento proposto dal bike action team di Galgiana offre a tutti la possibilità di divertirsi.

Cascine e sentieri premia i più numerosi

Come in ogni edizione, all’evento hanno partecipato team di corridori provenienti da tutta la Brianza, i cui partecipanti potevano scegliere liberamente uno dei tre percorsi da 8, 15 o 21 km. Quindi, l’aspetto competitivo di “Cascine e Sentieri” non riguardava la velocità dei runners, ma la quantità di persone presenti in un gruppo. La premiazione, dunque, che si è svolta a partire dalle 10:30 alla palestra di via Volta a Rogoredo di Casatenovo, ha coinvolto diverse società.

Tracciati suggestivi tra boschi e vecchie cascine

I sentieri ondulati, carichi della brina del mattino, hanno creato un’atmosfera degna della festa del primo Novembre. “Cascine e Sentieri” è stata ancora una volta una manifestazione elettrizzante e motivante, al punto da spingere anche i podisti più distanti da Casatenovo a “svegliarsi prestissimo pur di correre con il proprio team”.

Leggi anche:  Cascina Grassi terminati i lavori antisismici sulla scuola

Potete trovare tutte le foto dei partecipanti e i risultati delle premiazioni sul giornale cartaceo

I runners dell’ A.L.S. Cremella
I membri dell’Ortica team