Auto danneggiate ancora una volta a Brivio. Stamattina l’ennesimo caso. La rabbia dei cittadini non può placarsi davanti ad  un problema che persiste ormai da mesi. Parcheggiare nei posteggi comunali non può diventare un pericolo.

Auto danneggiate da tempo il problema in via Bolona

Continuano gli atti vandalici nel comune di Brivio. Questa mattina, per l’ennesima volta, un furgoncino  Mercedes ha infatti subito il taglio di due dei quattro pneumatici (come mostrato in foto). Negli ultimi mesi abbiamo assistito a continui danneggiamenti: auto rigate, finestrini frantumate e pneumatici bucati. I cittadini non ne possono più. Chi usufruisce dei parcheggi Comunali ha ormai finito la pazienza e non può accettare di non sapere come vedrà la sua auto al ritorno. Già tempo fa si era parlato di questo scempio, ma il fenomeno non sembra estinguersi.

I vandali

Già nel mese di Ottobre si era parlato di questo fenomeno che sta facendo disastri nel comune di Brivio. Il danno al ponte, con la distruzione dei cartelli celebranti i 100 anni dello storico simbolo, è ancora sotto gli occhi di tutti. Ormai da mesi infatti gli abitanti devono sopportare cestini rotti, cartelli stradali danneggiati e auto sempre in continuo pericolo.