Si è tenuta anche quest’anno la cena aperta a tutti i sostenitori di Casa Amica Onlus con sede in via Campi a Merate. Più di 130 i commensali che non avrebbero perso l’appuntamento per nessuna ragione al mondo. Un modo per ritrovarsi, un modo per ringraziarsi a vicenda e per scambiarsi gli auguri in vista delle imminenti festività natalizie.

Casa Amica registra il pienone per la serata della cassoeula

Aperitivo, cassoeula con polenta, arrosto con patate, gorgonzola con polenta, vino e dolci gli ingredienti fondamentali della festa. Qualche ora in allegria, nella serata di venerdì 1 dicembre, nella sede di Casa Amica Onlus a Merate. Molti i volontari impegnati, a partire da Gabriella Mauri e Fulvio Beretta, per la buona riuscita dell’evento.

Un gran numero di sostenitori per un’associazione d’eccellenza

“E’ un piacere ritrovare ogni anno il salone gremito di persone. Tutti siamo qui per uno scopo: sostenere questa associazione che sicuramente è capace di dare molto a chi ne ha davvero bisogno” così hanno raccontato soddisfatti alcuni commensali. Molti gli amici provenienti tanto dal Meratese quanto dalle altre provincie. Tutti con un denominatore comune, quello di riuscire ad arricchire l’associazione e le sue valide proposte a seconda delle proprie possibilità e delle disponibilità di tempo. Associazione che quest’anno, oltretutto, festeggia il suo 30esimo anniversario di onorata attività.

Leggi anche:  Pranzo di Natale per le persone bisognose del territorio con Cesea